Workshop Value Proposition Canvas

Esigenze dei clienti e creazione di prodotti e servizi.

Il Value Proposition Canvas è uno strumento ideato in forma integrata col metodo Business Model Canvas, che aggiunge elementi di customer development e un approccio lean startup. Rappresenta un approndimento dei due blocchi principali del BMC descrivendo le interazioni tra clienti e prodotti in modo più dettagliato. Concentrandosi sulla mappatura di difficoltà e bisogni di un singolo segmento di clientela alla volta e sul valore che riusciamo ad offrirgli attraverso i nostri prodotti e servizi.

Composto dal cerchio del profilo del cliente, che serve alla comprensione di questi ultimi, e da un quadrato con la mappa del valore, che descrive come intendiamo portare valore ai clienti attraverso quello che facciamo. L’obiettivo è raggiungete il FIT; la corrispondenza tra esigenze dei clienti e servizi  e prodotti erogati. Andando ad individuari vantaggi, difficoltà e job dei clienti ai quali rispondere prioritariamente con il proprio prodotto o servizio.

Serve a:

  • Definire i segmenti di clientela, atteggiamenti, abitudini, problemi e vantaggi ricercati
  • Costruire la propria mappa del valore
  • Trovare una corrispondenza tra servizi/prodotti con i bisogni dei clienti
  • Acquisizione di metodologie, tecniche di ascolto dei clienti
  • Integrare test, on-line e off line, di verifica dei servizi/prodotti/attività

A chi si rivolge

Workshop indicato sia per team di lavoro che per singoli:

  • Aziende,
  • Startup,
  • Piattaforme
  • Organizzazioni non-profit,
  • Team di progetto
  • Freelance
  • Liberi professionisti,
  • Manager

Gli strumenti

Il manuale operativo per definire la value proposition e creare valore per i propri clienti, con elementi di design, strategia, test ed esercizi e strumenti online.

VALUE PROPOSITION CANVAS

Attivazione tecniche di ascolto e formulazione di quesiti per i potenziali clienti.


Test di verifica on line e off line per validare i servizi e prodotti che devono rispondere alle esigenze del segmento di clientela


Programma

  • Elementi di business design
  • Individuare il Profilo cliente: Job-to-done/difficoltà/ vantaggi ricercati.
  • La mappa del valore: come i nostri servizi e prodotti riducono le difficoltà e generano vantaggi per i clienti.
  • Tecniche di ascolto: metodologie per ricevere feedback dai clienti
  • Trovare la corrispondenza (FIT) tra bisogni e offerta
  • I tre tipi di FIT da realizzare: sulla carta, nel mercato, per i finanziatori
  • Comprendere gli schemi della creazione di valore
  • Fase di testing su prodotti e servizi prototipati (online e offline)

A cosa serve

  • Visualizzare le modalità di creazione del valore.
  • Capire i propri clienti
  • Prototipare servizi e prodotti in linea con le loro esigenze

Modalità e costi

Prima dello workshop ci sarà un incontro per conoscersi, parlare brevemente del metodo e della vosta attività per personalizzare il percorso.

  • Lezioni personalizzate per Team e professionisti
    Per singoli professionisti 350€ (una volta a settimana 3h)
    Per team fino a 3 persone 550€ (una volta a settimana 3h)
    Per team fino a 6 persone 650€ (una volta a settimana 3h)

  • Formula WEEK END (9h in due giorni)
    Per team fino a 3 persone 450€
    Per team fino a 6 persone 550€

Durata 9 ore
Attivazione su richiesta

*Da aggiungere le spese per workshop da svolgersi fuori dalla città di Firenze.

SE SEI INTERESSATO/A AD ATTIVARE UN WORKSHOP O VUOI ULTERIORI INFO, COMPILA IL FORM:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: