Con Smart la formazione va in tour! Il Personal Business Model Canvas

Al via questo nuovo progetto di Smart Italia in collaborazione con Talent Garden per un tour formativo nei Campus #TAG da marzo a giugno, 5 appuntamenti gratuiti per imparare il Business Model Canvas e il Personal Branding. A Padova, Roma, Milano, Pordenone e Torino! Sono stato chiamato a collaborare e a gestire gli workshop neiContinua a leggere “Con Smart la formazione va in tour! Il Personal Business Model Canvas”

Workshop collaborativo 4: Il Value Proposition Canvas

In questo workshop collaborativo gratuito di Sabato 30 Marzo, parleremo del Value Proposition Canvas, uno strumento che aiuta a focalizzare l’attenzione sulla proposta di valore in relazione ai bisogni dei nostri clienti (per le attività profit) o beneficiari (per le attività non-profit), sviluppando le attività/servizi/prodotti. Con i suoi sei blocchi si concentra sulla visione d’insiemeContinua a leggere “Workshop collaborativo 4: Il Value Proposition Canvas”

Freelance Day 2019 a Torino 22 e 23 marzo

  La quinta edizione del freelance day si avvicina, il festival del lavoro indipendente, una full-immersion per freelance e imprenditori: con talk, workshop e molto altro. Qua il link al programma con PDF scaricabile Nell’ambito dell’area dedicata agli workshop gestirò il seguente incontro:         I modelli di business dei progetti creativi, culturaliContinua a leggere “Freelance Day 2019 a Torino 22 e 23 marzo”

Creazione d’impresa e lavoro autonomo. Collaborazione con Irecoop Toscana

Ho avviato una collaborazione con Irecoop Toscana e con la Coworkeria di Massa che è anche la sede di questo percorso integrato di 92 ore di formazione, orientamento (12h) e consulenza individuale, per la creazione d’impresa e il lavoro autonomo. Inserendo le mie attività col metodo Business Model Canvas e con il  Personal Business ModelContinua a leggere “Creazione d’impresa e lavoro autonomo. Collaborazione con Irecoop Toscana”

Workshop Collaborativo 3: Il Business Model per progetti culturali

Terzo workshop collaborativo dedicato questa volta alla progettazione col metodo Workshop in Canvas per progetti culturali per organizzazioni dell’arte e della cultura. Per rispondere a fattori critici e nuove esigenze, innovandone il modello di gestione. Il Business Canvas per progetti culturali è uno strumento strategico, che utilizza il linguaggio visuale, diviso in nove blocchi e realizzato specificamente per leContinua a leggere “Workshop Collaborativo 3: Il Business Model per progetti culturali”

Workshop collaborativo gratuito 2: Il Business Model Canvas

Al via Sabato 19 Gennaio il secondo workshop collaborativo, dedicato alla progettazione col metodo Business Model Canvas. Per realizzare i propri progetti, avviare una nuova attività o prototipare nuovi servizi o prodotti, migliorando il lavoro in team dei collaboratori. Una sessione di lavoro di due ore per cominciare a conoscere le basi del BMC, testando il metodoContinua a leggere “Workshop collaborativo gratuito 2: Il Business Model Canvas”

Workshop collaborativo gratuito 1: Il Personal Business Model Canvas

Al via un ciclo di workshop collaborativi dedicati alla progettazione, col metodo Business Model Canvas, ecco il primo incontro: 1. Il Personal Business Model Canvas è uno strumento e un metodo per reinventare la propria professione, migliorare il modo di lavorare sui progetti, immettendo strumenti di analisi e verifica dei risultati, trovando il proprio life/work balance!Continua a leggere “Workshop collaborativo gratuito 1: Il Personal Business Model Canvas”

Intrapresa al femminile e soggetti ibridi. Riflessioni a partire dal corso che ho tenuto a Parma

Sono stato chiamato da Cisita Parma e da Officine On/Off a gestire un  corso sul Business Model Canvas per dare un inquadramento generale del metodo: la storia, il suo funzionamento e le diverse declinazioni succedutesi nel tempo, utilizzando principalmente dei casi di studio. Un percorso diviso in 16 ore di teoria e altre 16 per la prototipazione diContinua a leggere “Intrapresa al femminile e soggetti ibridi. Riflessioni a partire dal corso che ho tenuto a Parma”